Il Museo

Il Children’s Museum Verona è composto da un’area principale con attività esperienziali, la zona Museum vera e propria, e da una zona laboratoriale, il ThinkLab. Le due zone si sviluppano per 1000 mq in totale e sono pensate per far interagire l’adulto e il bambino con le diverse installazioni.

Ricordati di portare con te dei calzini* di ricambio o antiscivolo: al CMV si entra senza scarpe!
*Presso la nostra biglietteria sono disponibili calzini monouso al costo di 1€

Scopri le aree del nostro museo!

Image module

Il Museo

Il museo è diviso in molteplici zone, ognuna delle quali affronta un diverso argomento (acqua, luce, meccanica, suono, logica, corpo umano), che si approfondisce solo attraverso esperimenti ed esperienze dirette. Per stimolare al meglio l’apprendimento informale, la prima cosa da fare, come a casa, sarà togliersi le scarpe. Lo spazio è ricco di Exhibit interattivi, tavoli per costruzioni, installazioni meccaniche e digitali ad alto contenuto scientifico da provare in libertà, senza seguire un percorso prestabilito.
Uno spazio dove poter sperimentare con i sensi, in cui ogni fascia d’età, 0-3, 4-6, 7-9 e 10-12 anni trova il suo spazio e può curiosare e scoprire.

Image module

Il ThinkLab

Il laboratorio altamente interattivo per scuole, famiglie e aziende dove si svolgono attività didattiche coordinate da un Explainer e si organizzano workshop. In questo spazio, scientifico quanto creativo, regna la manualità: attività di falegnameria, meccanica, scrittura creativa, robotica, coding, e molto altro ancora! 

Il nostro ThinkLab si ispira al Tinkering dell’Exploratorium di San Francisco: partendo da un concetto, si arriva alla sua comprensione attraverso la sperimentazione pratica. I laboratori rivolti a scuole e famiglie seguono l’approccio learning by doing.

Image module

Piano dei Diritti

Una semplice scala con un po’ di curiosità, una manciata di immaginazione e un pizzico di fantasia può trasformarsi in un pianoforte! Questa è la scala d’ingresso al museo che introduce il visitatore in un mondo unico, partendo dai primi 42 articoli della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza appesi alla parete. Un documento importante che per la prima volta riconosce ufficialmente che anche bambini e adolescenti sono titolari di diritti civili, sociali, politici, culturali ed economici. Dal 1989 ad oggi tutti i Paesi del mondo, eccetto gli Stati Uniti, hanno ratificato questo documento e si impegnano a farlo rispettare.

Image module

La Sfera del CMV

Una sfera arancione del diametro di 3 metri e di 6 metri di altezza invia e fa viaggiare in tutto il museo oltre 150.000 palline attraverso 300 metri di binari. Le palline ricordano le merci che a inizio ‘900 viaggiavano in continuazione all’interno degli Ex Magazzini Generali di Verona, dove sorge il museo, un luogo importante per la Città con un cuore pulsante: la grande stazione frigorifera. Con la sfera viene ripreso il tema del trasporto e della movimentazione, le palline diventano le merci che corrono sui binari e che oggi rappresentano i pensieri, le idee, la fantasia dei bambini.

Image module

Playground dell’Immaginazione

i grandi ‘Big Blue Blocks’ della designer Cas Holman composti da materiale morbido e durevole, permettono ai bambini di costruire ogni volta un nuovo mondo, eesplorando le infinite possibilità di luoghi immaginari. 

Uno spazio che incoraggia i bambini a giocare insieme, stimola il movimento e soprattutto il divertimento: si possono creare animali, navi, razzi, robot, case, fabbriche, città astratte e tutto ciò che la fantasia suggerisce!

Image module

Zona 0-3

Una zona ad hoc per i nostri visitatori più piccoli. Si ispira al modello Montessori e all’esperienza educativa dei nidi e delle scuole dell’infanzia di Reggio Emilia, con elementi sensoriali visivi fatti di cromatismi, e tattili composti da materiali di varie consistenze. È presente anche uno spazio dedicato alla lettura per incentivare la pre-lettura e il pre-grafismo. Qui i bambini insieme ai loro genitori possono vivere l’avventura della crescita esplorando nuovi modi di abitare gli spazi.

Image module

Mungi la Mucca

Un’attività ludico-didattica unica e divertentissima: mungere una mucca di dimensioni reali! Per prima cosa i bambini devono vestirsi da veri allevatori, con grembiule e cappello. Interpretare situazioni quotidiane degli adulti è il mezzo con il quale il bambino esplora la realtà e la sua creatività. Il gioco aiuta a comprendere il processo che va dalla mungitura del latte alla preparazione del formaggio. 

Image module

Mostra Temporanea SUONATI

É la prima mostra temporanea del Children’s Museum attorno al tema del suono. Come si origina un suono? Come si trasmette? Che differenza c’è tra suono, musica e rumore? Quanti tipi di strumenti musicali esistono? Per rispondere a tutte queste domande bisogna seguire la filosofia DIWO – Do It With Others: per far funzionare gli exhibit bisogna essere almeno in due e molti degli strumenti presenti devono essere costruite direttamente dai bambini. Qui si scoprono i segreti del suono e si impara come poter replicare l’esperienza anche a casa o a scuola!

Image module

Muro D’Aria

Un gigantesco muro dove, grazie ai principi della pneumatica, grandi e piccini possono provare a inviare le palline verso varie direzioni. Grazie al sistema di manopole direzionali è possibile decidere il percorso delle palline all’interno del sistema di tubi. Questa installazione uniscescienza e movimento: con classi o gruppi è possibile organizzare il giochi e sfide a squadre sul tema della gravità.

Image module

Parete Meccanica

Una macchina ingegneristica coloratissima da manovrare e utilizzare per far girare ingranaggi, viti di Archimede, nastri trasportatori, pulegge, carrucole, leve, discese e tutto quello che è presente in una fabbrica. La macchina per funzionare ha bisogno della collaborazione di più bambini, favorendo la socialità e il lavoro di squadra.

Image module

Galleria di Luce

La zona di passaggio tra la mostra temporanea e la Fun Zone è costituita da un grande tunnel di luce. Grazie a tele di tessuto elastico ci si può addentrare in una “foresta” dove ogni passo viene illuminato da un pavimento speciale che si ‘accende’ e cambia colore a seconda della pressione esercitata su di esso. La curiosità spinge a vincere la paura di percorrere un luogo buio e sconosciuto che conduce alla piscina di palline.

Image module

Fun Zone

Una piscina di palline per divertirsi e nuotare in un mare arancione! La piscina è per tutti, bambini e adulti, che possono provare a camminare in superficie con l’aiuto di ciaspole speciali. In questa zona il divertimento è assicurato.

Image module

Tunnel Verticale

Un tunnel verticale di corde dove bambini e adulti possono arrampicarsi in totale sicurezza per raggiungere la quota di 3,5 metri di altezza! Da qui si gode di una vista esclusiva del museo, protetti da vetri antisfondamento, e si può manovrare un grande nastro trasportatore per svuotare il serbatoio delle palline e metterle così in movimento all’interno del museo. Per scendere? Un super scivolo fa terminare la discesa con un tuffo nella piscina di palline.

Image module

Water Zone

16 metri di vasche con oltre 40 attività dedicate all’elemento fondamentale per la vita: l’acqua. Qui i bambini prima di entrare devono indossare stivaletti e impermeabile messi a disposizione per proteggersi dagli schizzi d’acqua. Un grande murales dedicato al ciclo dell’acqua permette di capire cosa succede durante il lungo viaggio di una goccia d’acqua. Tantissime sono le esperienze da poter provare in prima persona: vortici, equilibri, vasi comunicanti, suoni azionati dall’acqua e molto altro ancora!

Image module

Stanza della Luce

Come viaggia la luce? Da cosa è composta? Ha componenti visibili? Com’è fatta un’ombra? Tutte queste domande trovano risposta in questa sensory room dove gioco e scienza si mescolano per stimolare i 5 sensi. Si imparano conoscere i segreti della luce, della rifrazione e della riflessione, attraverso la sperimentazione e il gioco.

Image module

Bagno dei Bambini

All’interno del Museo c’è un bagno speciale, costruito a misura di bambini che possono utilizzare in autonomia. La possibilità per i bambini di poter fare da soli è fondamentale perché fonte di riconoscimento, di fiducia e di stima da parte del genitore.